Profilo Professionale e Sbocchi professionali

: l’infermiere è l’operatore sanitario che è responsabile dell’assistenza generale infermieristica.. L’assistenza infermieristica preventiva, curativa, palliativa e riabilitativa è di natura tecnica, relazionale, educativa.
funzione in un contesto di lavoro:
Le principali funzioni sono la prevenzione delle malattie, l’assistenza dei malati e dei disabili di tutte le età e l’educazione sanitaria.

. L’infermiere:

a) partecipa all’identificazione dei bisogni di salute della persona e della collettività;

b) identifica i bisogni di assistenza infermieristica della persona e della collettività e formula i relativi obiettivi;

c) pianifica, gestisce e valuta l’intervento assistenziale infermieristico;

d) garantisce la corretta applicazione delle prescrizioni diagnostico-terapeutiche;

e) agisce sia individualmente sia in collaborazione con gli altri operatori sanitari e sociali;

f) per l’espletamento delle funzioni si avvale, ove necessario, dell’opera del personale di supporto;

competenze associate alla funzione:
significative sono le valutazione riportate in uno studio effettuato dall'università di Genova e dall'Università di foggia
http://www.unimc.it/eduresearch/atti-convegno/atti/LOTTI_DIPACE.pdf
sbocchi professionali:
L'infermiere svolge la propria attività professionale in aziende ospedaliere sanitarie pubbliche o private, nelle aziende sanitarie come l'ASL in Italia, in ambulatori privati, nei centri di assistenza domiciliare, e i servizi sanitari di assistenza domiciliare, in regime di dipendenza o di libera professione; concorrendo direttamente all'aggiornamento professionale, alla ricerca e alla prevenzione. Infatti l'infermiere può anche esercitare la propria attività come libero professionista, dopo essersi iscritto al'albo professionale presso il collegio provinciale IPASVI di appartenenza.
Profilo professionale dell'infermiere (D.M. 739/94)