CRITERI DI PASSAGGIO AGLI ANNI SUCCESSIVI

Il Regolamento didattico è stato modificato relativamente al passaggio all’anno successivo a partire dall’anno accademico 2009/2010 per tutti gli studenti.

E’ stata abolita la regola di sbarramento che prevedeva: “Per essere ammesso all’anno successivo lo studente deve aver ottenuto la valutazione positiva del tirocinio entro la sessione autunnale e superato tutti gli esami (con esclusione delle idoneità), con un debito massimo di tre per il primo anno e di quattro per il secondo anno, entro il 30 settembre.

Fuori corso: è lo studente che già iscritto al terzo anno non abbia sostenuto tutti gli esami, compresa la prova finale.

I criteri delle propedeuticità sono stati modificati a partire dall’anno accademico 2014 – 2015.

Propedeuticità per studenti immatricolati fino all'a.a. 2013-2014
Propedeuticità per studenti immatricolati dall'a.a. 2014-2015