FARMACOLOGIA GENERALE E SPECIALE

Docenti: 
Crediti: 
3
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Conoscere gli effetti, benefici e non, dei medicamenti, per una corretta conduzione della terapia farmacologica e assistenza al paziente.

Prerequisiti

E' richiesta la conoscenza dei fondamenti di Chimica Biologica, Fisiologia e Patologia Generale.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso fornisce gli elementi necessari per la conoscenza degli effetti dei farmaci, per un utilizzo razionale in ambito clinico e per un controllo efficace delle risposte avverse.

Programma esteso

FARMACOLOGIA GENERALE. La farmacologia come scienza medica. Concetto e definizione di principio attivo e di preparato medicinale, definizione di farmaco e sue origini, natura chimica, nomenclatura dei medicamenti, farmaci equivalenti. Azioni ed effetti dei farmaci: attività terapeutica e tossica delle molecole.
Principi di farmacodinamica: meccanismo d’azione dei farmaci e interazione con i componenti dell'organismo. Concetto di sito d'azione e di recettore. Farmaci attivi a livello recettoriale: farmaci attivi su recettori del sistema nervoso autonomo. Farmaci agonisti ed antagonisti, farmaci attivi a livello dei canali ionici, dei trasportatori di membrana, inibitori enzimatici. Tolleranza e dipendenza da farmaci.
Principi generali di farmacocinetica: Vie e modalità di somministrazione dei farmaci, Assorbimento, distribuzione, metabolismo ed eliminazione, concetto di biodisponibilità, di volume di distribuzione e di clearance.
Fattori che fanno variare la risposta ai farmaci: razza, età, sesso, patologie del paziente, interazioni dei farmaci col cibo e con specifici componenti della dieta. Interazioni tra farmaci di rilevanza clinica. Farmacogenetica e idiosincrasie.
FARMACOLOGIA SPECIALE. Chemioterapia. Principi basilari dell'azione degli antibatterici e principali classi farmacologiche. Concetto di azione battericida e batteriostatica, spettro dell'azione e tossicità selettiva. Principali meccanismi d'azione degli antibatterici. Tossicità da farmaci antibatterici.
Generalità sui farmaci antiblastici, loro preparazione, somministrazione, effetti collaterali. Farmaci alchilanti; composti del platino e derivati; antimetaboliti; Alcaloidi della vinca, Epipodofillotossine, taxani. Generalità sui farmaci biologici e target therapy, anticorpi monoclonali.
Farmaci Del Sistema Cardiovascolare: Farmacologia dell'emostasi: profilassi e terapia eparinica, terapia anticoagulante orale, terapia antiaggregante. Farmaci dell'ipertensione arteriosa: diuretici, vasodilatatori, ACE-inibitori e beta-bloccanti.
Farmaci Del Sistema Nervoso Centrale: Generalità sulla neurotrasmissione; Depressori aspecifici: anestetici generali, ipnotico-sedativi (benzodiazepine). Anestetici locali.
Farmaci analgesici. Il dolore: tipologie e classificazione. Dolore nocicettivo e neuropatico, scala di valutazione WHO, applicazione clinica delle scale di valutazione. Dolore oncologico: meccanismi fisiopatologici, sistemi e recettori coinvolti. Vie del dolore, nocicettori, sinapsi, neuroni. FANS: Classificazione, meccanismo d'azione, effetti collaterali, interazioni farmacologiche, analisi della letteratura. Principali classi chimiche: salicilati, derivati dell'acido propionico, dell'acido arilacetico, oxicami, coxibs, arilsulfonammidi.
Paracetamolo: generalità, peculiarità, effetti collaterali.
Oppiacei: meccanismi d'azione analgesica, farmacocinetica, farmacodinamica, usi clinici, vie di somministrazione, tossicità, analisi della letteratura. Principali classi farmacologiche e prototipi: morfina, codeina, fentanil, buprenorfina, idromorfone, ossicodone, metadone; associazioni con FANS. Nuovi oppiacei: tramadolo, tapentadolo. Coadiuvanti.
Gestione infermieristica del paziente con dolore: controllo dello stato di coscienza, dei parametri vitali, degli effetti collaterali da farmaci, vie alternative di somministrazione dei farmaci.
Farmaci Bloccanti Neuromuscolari. Curarizzanti competitivi e succinilcolina.
Farmaci Del Tratto Gastroenterico: antiulcera e gastroprotettori, purganti, spasmolitici, farmaci procinetici.
Farmaci antidiabetici. Insulina, analoghi dell’insulina, ipoglicemizzanti orali.

Bibliografia

Clayton – Stock: Fondamenti di farmacologia per infermieri. Terza Edizione (o successiva). Ed. Edises.
Di Giulio et al., Farmacologia generale e Speciale. Piccin, 2018

Metodi didattici

Il corso sarà svolto tramite lezioni frontali, sia in presenza (in aula), sia in telepresenza (in sincrono-streaming) mediante il supporto della piattaforma Teams. In tal modo verrà preservata la possibilità di interagire in tempo reale con il Docente sia in presenza che a distanza.
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly (https://elly2020.medicina.unipr.it/).

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi indicati dal corso prevede un esame orale in presenza. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso, verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti, finalizzate all’uso corretto di una terapia farmacologica come previsto da un adeguato piano assistenziale, cui lo studente può contribuire con autonomia di giudizio e approccio professionale basato sulle conoscenze acquisite.
Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà come segue:
interrogazioni orali a distanza, mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/).
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabil...)