PSICHIATRIA

Docenti: 
SAGINARIO Antonio
Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
SAGINARIO Antonio
Settore scientifico disciplinare: 
PSCHIATRIA (MED/25)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

fornire agli studenti concetti basilari riguardo sia i disturbi maggiori (meno comuni , ma gravi) sia quelli comuni e gli strumenti operativi basilari della pratica terapeutica psichiatrica L’insegnamento ha anche l'obiettivo di conferire capacità di giudizio sul paziente psichiatrico e strumenti per una corretta comunicazione sui temi psichiatrici.

Contenuti dell'insegnamento

Valutazione psicopatologica; delirio, allucinazione, umorte. Disturbi psicotici: schizofrenia e paranoia. Disturbi dell’umore: bipolari e depressivi. Disturbi d’ansia: panico, agorafobia, ansia generalizzata, fobia sociale, post-traumatica, ossessivo-compulsiva. Disturbi alimentari: anoressia nervosa, bulimia nervosa. Disturbo di personalità borderline. Relazione terapeutica e psicoeducazione. Ambienti terapeutici: reparto, struttura riabilitativa, ambulatorio, domicilio. Psicofarmacologia clinica: antipsicotici, stabilizzanti timici, antidepressivi, benzodiazepine.

Bibliografia

Bogetto F, Maina G, Elementi di psichiatria, Minerva Medica, Iii edizione, 2014

Metodi didattici

Lezioni frontali e interattive con l’utilizzo di supporti audiovisivi, discussione in aula con gli studenti. Le modalità di realizzazione delle lezioni potranno essere modificate in base alle disposizioni relative alla pandemia da virus Sars-Cov-2.

Modalità verifica apprendimento

Prova orale su tutto il programma, in unica seduta con gli altri insegnamenti del Corso Integrato di Clinica Medica. Sarà oggetto di valutazione la conoscenza e la comprensione degli argomenti trattati nel corso, la capacità di ragionamento sulle problematiche legate al paziente psichiatrico, l'acquisizione di un linguaggio corretto. La votazione sarà concordata tra i membri della commissione, in base alla votazione ottenuta in ogni insegnamento.