INFERMIERISTICA DELLA CRONICITA'

Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Soprattutto Italiano con Slide in inglese che riportano testi e Manoscritti rilevanti dal punto di vista Internazionale nel topic

L'insegnamento è suddiviso nei seguenti moduli didattici: 

Obiettivi formativi

Acquisizione delle Competenze Infermieristiche nella gestione delle condizioni di fragilità e disabilità e delle principali sindromi geriatriche (disfagia, malnutrizione, sarcopenia, stato confusionale acuto, demenza) all'interno del team multiprofessionale e mirate al'ottimizzazione del trattemento farmacologico ed assistenziale del paziente anziano.

Prerequisiti

Conoscenza delle nozioni di base di fisiologia, fisiopatologia e farmacologia.

Contenuti dell'insegnamento

Aspetti epidemiologici dell'invecchiamento con target su Invecchiamento attivo ed in buona salute.

Focus su Fragilità, polifarmacoterapia, multimorbidità e rischio di disabilità e link tra Valutazione Multidimensionale Geriatrica e Personalizzazione del trattamento.

Descrizione e discussione delle principali sindromi geriatriche: Diabete, Delirium, Sarcopenia e Fragilità, Demenza, Disfagia e Malnutrizione

Caratteristiche Cliniche peculiari del paziente anziano con Caso clinico esemplificativo

Programma esteso

Invecchiamento della Popolazione: teorie, aspetti epidemiologici e ripercussioni socio-assistenziali.

Invecchiamento attivo ed in buona salute, Fragilità, polifarmacoterapia, multimorbidità e rischio di disabilità

Valutazione Multidimensionale Geriatrica e Personalizzazione del trattamento farmacologico ed assistenziale.

Caratteristiche Cliniche peculiari del paziente anziano: atipia di presentazione clinica, riduzione delle riserve funzionali, multimorbidità, polifarmacoterapia, danno iatrogeno.

Descrizione e Descrizione di un Caso clinico esemplificativo

Sindromi Geriatriche: Delirium, Sarcopenia e Fragilità, Demenza, Disfagia e Malnutrizione, Diabetes, osteoporosis and hip fractures.

Bibliografia

Manuale di Geriatria 2019. Edra Editore. Curato da Antonelli Incalzi R, Cesari M, Ungar A, Pedone C, Volpato S, Leosco D.

Metodi didattici

Il corso sarà svolto tramite lezioni frontali in presenza (in aula).
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly (https://elly2020.medicina.unipr.it/).

La modalità del lavoro di gruppo potrà essere utilizzata per migliorare il processo di apprendimento.

Modalità verifica apprendimento

Esame scritto, test a risposta multipla (massimo 1 punto per ogni domanda) e domande aperte (massimo 3 punti per ogni domanda).
Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà come segue:
prova scritta strutturata condotta a distanza (via Teams e Elly). La prova si compone di 30 domande a scelta multipla sui contenuti del corso (testi di riferimento + documenti caricati in Elly durante lo svolgimento del corso). Non è prevista penalità per le risposte non corrette.
Il voto finale, comunicato successivamente alla prova scritta direttamente in Esse3, corrisponderà alla media aritmetica delle valutazioni ottenute nella prova scritta, espressa in trentesimi.
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabil...)