FISIOLOGIA

Docenti: 
Crediti: 
3
Sede: 
PIACENZA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
FISIOLOGIA (BIO/09)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Consentire allo studente di conoscere e comprendere, a livello di base, le basi morfologiche ed i meccanismi alla base del funzionamento sia degli organi della vita vegetativa come cuore, polmoni, rene, apparato digerente e termoregolazione, sia di quelli della vita di relazione come sistema nervoso e muscolare. Il corso ha lo scopo di consentire allo studente di applicare la conoscenza e la comprensione acquisita nell’ambito della futura attività professionale.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso integrato si propone di illustrare agli studenti il normale funzionamento del corpo umano e dei suoi organi ed i principali meccanismi alla base del mantenimento dell’equilibrio del mezzo interno.

Programma esteso

Eccitabilità delle cellule; fisiologia del neurone; fisiologia della sinapsi; neurotrasmettitori e neuromodulatori; la placca neuromuscolare; la contrazione e i riflessi muscolari. Cenni sul sistema nervoso autonomo.
Sistemi sensoriali: principi di fisiologia degli organi di senso; fisiologia dei recettori sensoriali; organizzazione del sistema somatosensoriale; i fasci dorsale ed anterolaterale; emisezione del midollo spinale; organizzazione somatotopica e homunculus sensoriale; capacità tattile discriminativa; plasticità delle mappe corticali. Dolore, nocicezione, classificazione del dolore e sue caratteristiche; i nocicettori; vie nocicettive, dolore riferito, teoria del cancello.
Gli ormoni e il sistema endocrino.
Fisiologia cardiovascolare: eccitabilità cardiaca; accoppiamento elettromeccanico; basi dell’elettrocardiogramma; la pressione arteriosa; la pressione capillare ed i meccanismi di scambio periferico; regolazione nervosa dell’apparato cardiaco.
Fisiologia del sistema respiratorio: la respirazione; la meccanica ventilatoria ed i principi fisici coinvolti (elasticità e gradienti pressori); il pneumotorace; lo scambio dei gas a livello polmonare e tissutale periferico; il trasporto dei gas (emoglobina); cenni di spirometria e volumi ventilatori; regolazione nervosa e chimica del respiro; cenni di patologia respiratoria ostruttiva.
Fisiologia dell’apparato digerente: struttura dell’apparato digerente, la masticazione, la formazione del bolo e la deglutizione, la digestione a livello gastrico, la digestione e l’assorbimento nell’intestino tenue, la peristalsi, il fegato e la bile, il pancreas ed il succo pancreatico, l’intestino crasso e la formazione delle feci.
Fisiologia renale: struttura del rene e del nefrone; funzionamento del nefrone; i processi di regolazione dell’omeostasi, filtrazione, riassorbimento, secrezione ed escrezione; trasporto passivo e attivo; riassorbimento del sodio e del glucosio; cenni sul sistema renina angiotensina.

Bibliografia

Fondamenti Fisiologia dell’Uomo. Edi-Ermes.

Stanfield - Fisiologia. Edi SES

Vander - Fisiologia. Casa Editrice Ambrosiana

Metodi didattici

Lezioni frontali, in modalità da remoto in virtù dell'emergenza sanitaria.

Modalità verifica apprendimento

Il raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame in forma scritta, con domande a scelta multipla. Le domande riguardano i contenuti erogati durante le lezioni. Verrà valutato il livello di assimilazione generale dei contenuti trattati a lezione.