LABORATORIO CLINICO I ANNO DI METODOLOGIA APPLICATA (CASI, VALUTAZIONE DEI PROBLEMI DEL PAZIENTE RISPETTO AI BISOGNI DI BASE)

Docenti: 
POMPINI Pierangela
Crediti: 
3
Sede: 
PIACENZA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
POMPINI Pierangela
Settore scientifico disciplinare: 
SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE (MED/45)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Lo studente deve essere in grado di acquisire le conoscenze e sviluppare le abilità relative alle procedure clinico assistenziali previste nell’esperienza di tirocinio clinico del 1° anno di corso. Deve, inoltre, acquisire conoscenze che gli permettano di sviluppare competenze utili alla prevenzione e all’educazione a stili di vita sani da agire in ambiti dove vengono svolte attività di prevenzione e promozione della salute. Deve, infine, acquisire la capacità di operare all’interno di un’equipe multidisciplinare finalizzata a risolvere i problemi di salute del paziente attraverso l’applicazione e l’utilizzo del ragionamento clinico e del pensiero critico

Contenuti dell'insegnamento

 I valori della professione infermieristica
 L’immagine dell’infermiere
 Tavola rotonda: professioni sanitarie a confronto
 L’accoglienza
 Le lesioni da decubito: prevenzione e gestione
 La gestione dei rifiuti
 Il lavaggio delle mani
 Raccolta e gestione dei secreti e degli escreti
 Procedura di rifacimento del letto libero e occupato
 Procedure relative alla cura e all’igiene del corpo
 Procedura di posizionamento e gestione del catetere vescicale
 Procedura relativa alla medicazione della ferita
 Sistema respiratorio: presentazione di un caso clinico che prevede la rilevazione della frequenza respiratoria e della saturazione d’ossigeno con la necessità di somministrare l’ossigenoterapia e di effettuare la broncoaspirazione
 Sistema cardiocircolatorio: presentazione di un caso clinico che prevede la rilevazione della pressione arteriosa, del polso e l’esecuzione dell’elettrocardiogarmma
 Corso al 118: BLS-D LAICI, PROGETTO VITA PIACENZA
 Procedura relativa all’esecuzione del prelievo ematico venoso e al posizionamento del catetere venoso periferico
 Procedura relativa all’esecuzione dell’enteroclisma
 Procedura relativa al posizionamento e alla gestione del sondino naso gastrico

Metodi didattici

Lezioni frontali con l’utilizzo di supporti audiovisivi, simulazioni in aula, role playng

Modalità verifica apprendimento

Esame scritto attraverso quiz a risposta multipla ed esame clinico oggettivo strutturato (OSCE)