MICROBIOLOGIA

Docenti: 
ZAPPAVIGNA Andrea
Crediti: 
2
Sede: 
PIACENZA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
ZAPPAVIGNA Andrea
Settore scientifico disciplinare: 
MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA (MED/07)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Fornire agli studenti le conoscenze basilari su batteri, miceti, parassiti e virus di interesse medico, sulle loro interazioni con l'ospite, sul loro ruolo patogeno, sulle modalità per prevenire l'azione patogena, sui meccanismi di resistenza ai farmaci, sulle infezioni nosocomiali e sulle corrette modalità di prelievo, trasporto e conservazione dei campioni biologici.
Il corso ha lo scopo di consentire allo studente di applicare la conoscenza e la comprensione acquisita nell’ambito della futura attività professionale.

Prerequisiti

Sufficienti conoscenze di biologia, anatomia, biochimica e fisiologia sono necessarie per affrontare gli argomenti del corso.

Contenuti dell'insegnamento

Caratteri generali della cellula procariote. Azione patogena dei batteri. Diagnosi delle malattie da infezione batteriche. Problematiche microbiologiche infermieristiche: infezioni correlate all'assistenza, infezioni da Clostridium difficile, pre-analitica del campionamento, antibiotici e antibiotico-resistenza. Principali batteri responsabili di malattie da infezione nell’uomo. Virologia Generale e Speciale. Caratteristiche generali dei miceti e dei parassiti. Le principali micosi dell’uomo

Programma esteso

BATTERIOLOGIA GENERALE
- Struttura della cellula batterica (parete, membrana esterna, membrana citoplasmatica, nucleo, DNA e plasmide, flagelli, pili o fimbrie, capsula e spora);
- Metabolismo della cellula batterica;
- Meccanismi di trasferimento genico: trasformazione, coniugazione e trasduzione

RAPPORTI MICRORGANISMO-OSPITE
- Il rapporto microrganismo – ospite e tipi di infezione
- Le tappe del processo infettivo
- Meccanismi di resistenza batterica agli antibiotici e implicazioni cliniche
- Le infezioni correlate all’assistenza.
- Le infezioni da Clostridum difficile

DIAGNOSI MICROBIOLOGICA DELLE MALATTIE INFETTIVE
- Campionamento: Le fasi della pre-analitica e i criteri di non conformità
- Campionamento: prelievo, conservazione e trasporto dei diversi materiali biologici.
- Antibiogramma: modalità di esecuzione e utilità clinica.

BATTERIOLOGIA SPECIALE
- Stafilococchi
- Streptococchi
- Mycobacterium tuberculosis complex

VIROLOGIA
- Generalità
- Moltiplicazione virale
- Patogenesi virale
- Virus oncogeni: EBV e HPV

MICOLOGIA E PARASSITOLOGIA
- Generalità;
- Candide
- Plasmodi malarici

Bibliografia

- M. La Placa - Principi di microbiologia clinica, XIII edizione – Ed. Esculapio

Metodi didattici

Compatibilmente con le disposizioni governative e di Ateneo riguardanti l' emergenza COVID-19, il corso
viene articolato in lezioni frontali di carattere teorico secondo una modalità mista in presenza e a distanza.
In particolare, il docente svolge la lezione in presenza (in aula) con l' ausilio di materiale informatico (slides
Powerpoint) con il contemporaneo collegamento a distanza sincrono (via piattaforma Teams in streaming).
Ogni lezione viene videoregistrata e caricata sul portale Elly del corso insieme alle slides ad essa pertinenti.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti e se ha raggiunto l’obiettivo di applicare le conoscenze acquisite. Qualora, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, fosse necessario svolgere gli esami di profitto con la modalità a distanza, si procederà su piattaforma Teams. Per le modalità d'esame a distanza si rimanda
alle linee guida dell' Ateneo all' indirizzo http://selma.unipr.it/.

Altre informazioni

Il docente è disponibile per chiarimenti sulle lezioni su appuntamento (concordato via e-mail) in ufficio o a distanza via Teams, oppure attraverso chat sul portale Elly del corso.