DEMOETNOANTROPOLOGIA

Docenti: 
MASERA Giuliana
Crediti: 
2
Sede: 
PIACENZA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
MASERA Giuliana
Settore scientifico disciplinare: 
DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE (M-DEA/01)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Il corso di Demoetnoantropologia ha l’obiettivo di
- Conoscere e di comprendere i principi generali della demoetnoantropologia
- Approfondire tematiche quali il dialogo, l’ascolto, la relazione, il riconoscimento e il rispetto al fine di individuare e descrivere le problematiche presenti nei rapporti che si instaurano con soggetti-pazienti appartenenti a culture diverse, consentendo allo studente di saper utilizzare metodi antropologici conosciuti i e compresi nel corso nelle pratiche assistenziali infermieristiche.

Prerequisiti

Null'altro da segnalare

Contenuti dell'insegnamento

- Elementi caratterizzanti la società contemporanea. Lo scenario socio-culturale.
- Il fenomeno migratorio.
- IL concetto di cultura dal punto di vista antropologico.
- L’interculturalità : etnocentrismo e decentramento culturale.
- Cittadini del mondo.
- Il nursing e l’antropologia: Madeleine Leininger, Marie Collière.
- Elementi di metodologia della ricerca etnografica e di analisi socio antropologica per il nursing.

Programma esteso

Lo studente al termine del corso, utilizzando le conoscenze dovrà dimostrare conoscenze e capacità di comprensione circa :

- il fenomeno migratorio quale elemento caratterizzante la società contemporanea le problematiche relative alle incomprensioni che possono sorgere nel rapporto con l’altro
- Il percorso comune che lega l’antropologia al nursing.

Lo studente inoltre, applicando la conoscenza e la comprensione acquisite, dovrà essere in grado, anche collaborando con altri professionisti, di
- contribuire a sviluppare e sperimentare competenze di tipo interculturale .
- individuare i problemi connessi alla difficoltà di comunicazione linguistica e culturale e trovare possibili soluzioni.
- esercitare l’ascolto attivo .

Bibliografia

Masera G., Dal rispetto al riconoscimento attraverso il dialogo e la cura, edizioni Il pensiero scientifico, Roma , 2006.

Lipson J., Desantis L., Current Approaches to Integrating Elements of Cultural Competence in Nursing Education, Journal of Transcultural Nursing, 2007 vol.18.
Masera G., Parole e gesti di cura, Effatà, Torino, 2017

Metodi didattici

Lezioni frontali con il supporto di audiovisivi ed esercitazioni i a piccoli gruppi sulle tematiche proposte.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede una prova orale .

Altre informazioni

Nulla da segnalare.